GAM - Gruppo Archeologico Monteclarense
  NEWS
       
    31 maggio 2018  
  CHIARINI: "IL COMUNE SALVI I REPERTI ARCHEOLOGICI".  
       
       
    25 maggio 2018  
  Il «PAST» va tutelato o rischia di sparire  
       
       
    24 maggio 2018  
  Montichiari 200 copie di reperti preistorici per il Gruppo archeologico  
       
       
    06 Febbraio 2016  
  L'archeologia monteclarense regina dello scenario culturale del nuovo anno  
       
     
Leggi tutte le news
 
 MAPPA SITI ARCHEOLOGICI
       
  Rocca medioevale di Montichiari Rocca medioevale di Montichiari
L'analisi Archeologica della Soprintendenza della Lombardia L'esistenza di una fortificazione in Mo...
 
       
  IL PAST
  PAST - Palazzo dell’archeologia e della storia del territorio
 
PAST
Museo
Palazzo dell’Archeologia
e della Storia
del Territorio
Comune di Montichiari
 
 
 

News

 
 
2012 - I resti della rocca di Montichiari sono nuovamente sommersi dalla vegetazione.
 
Rocca di Montichiari - indagini gam 1998 Rocca di Montichiari - indagini gam 1998 (2178 Kb)  
La rocca medioevale di Montichiari La rocca medioevale di Montichiari  
   
07 gennaio 2012

2012 - I resti della rocca di Montichiari sono nuovamente sommersi dalla vegetazione.

Nel 1998 il Gruppo Archeologico di Montichiari ha organizzato e portato a termine all’interno del parco del castello un’interessante iniziativa per la valorizzazione dei resti dell’antica Rocca di Montechiaro, lavoro svolto con la direzione scientifica della Soprintendenza ed il supporto del comune di Montichiari.
Le strutture archeologiche riportate alla luce, poiché meritevoli, furono successivamente  inserite nel progetto di ristrutturazione di questa parte del parco come testimonianza del periodo medioevale ed a lato di un percorso di visita ancora da allestire. 
Siamo partiti a mettere in evidenza le basi della torre d’entrata dal versante del Borgo murato poi, poco più su, abbiamo liberato dalla coltre del tempo la possente struttura della torre d’angolo di sud-ovest dai connotati  scaligeri. Una terza fase ci ha visto impegnati nella pulitura della cortina muraria che divide la proprietà Boscarino da quella dei Rizzardi. Togliere il manto d’edera che nascondeva alla vista le mura medioevali è stato un lavoro faticoso ed a tratti pericoloso, premiato alla fine dal risultato.
Chi sale al castello oggi può notare con rammarico che i resti archeologici sono di nuovo sommersi dalla vegetazione che, in quel punto, dovrebbe essere assolutamente contenuta a prato. Mancano inoltre i cartelli illustrativi per i visitatori.
In allegato e nelle immagini si può vedere il lavoro eseguito nel 1998 e la situazione attuale.
(P.C.)

  PHOTOGALLERY
indietro
avanti
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire


torna indietro
 
 
       
  Home | Gam | Contatti | Soprintendenza | Campi di scavo
Mappa siti archeologici | Età Archeologiche | News

GAM - Gruppo Archeologico Monteclarense - Via XXV Aprile, 40 25018 - Montichiari (Bs)
Per contattarci clicca qui | Web credits | Copyrights | Mappa del sito
XHTML CSS