GAM - Gruppo Archeologico Monteclarense
  RASSEGNA STAMPA
     
  Quotidiani, periodici, riviste  
       
  Atlante Bresciano Atlante Bresciano  
       
       
  BCCnotizie BCCnotizie  
       
       
  Bresciaoggi Bresciaoggi  
       
       
  Giornale di Brescia Giornale di Brescia  
       
       
  Gli speciali di Portobello Gli speciali di Portobello  
       
       
  Il Gazzettino Il Gazzettino  
       
       
  La Vita Monteclarense La Vita Monteclarense  
       
       
  L'Eco della Bassa Bresciana L'Eco della Bassa Bresciana  
       
       
  Montichiari Week Montichiari Week  
       
       
  Paese Mio Paese Mio  
       
     
  Pubblicazioni scientifiche  
       
  Brixia sacra Brixia sacra  
       
       
  Civiltà Bresciana Civiltà Bresciana  
       
       
  Notiziario - Soprintendenza Notiziario - Soprintendenza  
       
       
  Tesi di Laurea Tesi di Laurea  
       
     
  Bibliografia  
       
  Bibliografia Bibliografia  
       
 
 MAPPA SITI ARCHEOLOGICI
       
  Galleria di mina nella Rocca medioevale Galleria di mina nella Rocca medioevale
L’intervento (anno 1997) Nell’ambito dello studio intrapreso sulle evidenze medioevali ...
 
       
  IL PAST
  PAST - Palazzo dell’archeologia e della storia del territorio
 
PAST
Museo
Palazzo dell’Archeologia
e della Storia
del Territorio
Comune di Montichiari
 
 
 

Rassegna stampa

Giornale di Brescia

 - Giornale di Brescia

 
Uno scorcio della mostra sui Longobardi
30/01/2013

Gam, scavare a fondo per scoprire il territorio


Numerose le attività del Gruppo Archeologico, a cominciare dalla mostra sui Longobardi.
 
MONTICHIARI - Il Gruppo Archeologico di Montichiari (Gam) è più attivo che mai: oltre alla mostra dedicata agli insediamenti longobardi sul suolo monteclarense, sono numerosi i fronti che vedono impegnato il gruppo fondato nel 1986.
Come spiega il presidente Paolo Chiarini, «il Gam è composto da volontari che, condividendo la passione per la storia del territorio, promuovono e salvaguardano il patrimonio locale: effettuiamo ricerche di superficie, eseguiamo scavi archeologici di emergenza e controlliamo gli interventi nel sottosuolo».
Non solo: nel corso degli anni, l'associazione ha documentato l'esistenza di oltre 100 aree archeologiche («quasi tutte mai segnalate in precedenza»), costruito un archivio video-fotografico, allestito uno spazio informativo all'interno di Palazzo Tabarino e creato il Past (il Palazzo dell'Archeologia e della Storia del Territorio) in piazza Santa Maria 34, che attualmente ospita la mostra sui Longobardi.
«L'intento - continua Chiarini - è invogliare studenti e nuove generazioni a riscoprire il patrimonio archeologico locale: si parte dai reperti di età Paleolitica ritrovati in certe aree collinari del Garda per passare all'età del bronzo, epoca alla quale risalgono i frammenti di vaso rinvenuti vicino al castello Bonoris, fino alle necropoli longobarde della mostra e ai reperti d'età romana presenti nel nostro paese, a Calvisano e Ghedi».
Gli incontri del gruppo hanno luogo di martedì nella sede di via 25 aprile 40, mentre le uscite sulcampo -  concordate con la Soprintendenza ai beni archeologici della Lombardia - avvengono solitamente di sabato.
Chiunque sia interessato agli campi di scavo o alle altre attività del gruppo può scrivere a info@archeologiamontichiari.it: per diventare membri basta essere maggiorenni, versare un contributo annuale di 20 euro e, soprattutto, «condividere la stessa passione per l'archeologia» .

torna indietro
 
 
       
  Home | Gam | Contatti | Soprintendenza | Campi di scavo
Mappa siti archeologici | Età Archeologiche | News

GAM - Gruppo Archeologico Monteclarense - Via XXV Aprile, 40 25018 - Montichiari (Bs)
Per contattarci clicca qui | Web credits | Copyrights | Mappa del sito
XHTML CSS